Azzurro Profondo – Sport storytelling

Genere: Sport storytelling
Cliente: Pure Moment

Servizi

Montaggio video – Post-produzione – Doppiaggio – Sonorizzazione – Mix audio

Descrizione

Lo sport storytelling è senza dubbio una sfida eccitante per chi si occupa di comunicazione. Quando però i successi sportivi non arrivano, la sfida diventa ancora più ardua. La necessità di costruire un racconto coerente e oggettivo si scontra con la disponibilità dei protagonisti a raccontare la propria sconfitta.

È questo il caso della partecipazione degli Azzurri alla Rugby World Cup 2015, eliminati nella fase a gironi. A seguire la spedizione italiana, oltre alla nostra troupe incaricata dalla Federazione Italiana Rugby, c’era l’agenzia Pure Moment, che cura la comunicazione per conto di Cariparma, main sponsor della Nazionale.

In un mese di lavoro al seguito della Nazionale, hanno raccolto decine di ore di girato su una spedizione sportiva culminata con una sconfitta. La loro necessità era quella di costruire un racconto coerente in grado di valorizzare gli aspetti positivi della missione. Per questo ci hanno affidato l’incarico di curare la post-produzione.

Il primo passo è stato quello di visionare l’intero materiale girato e decidere lo stile narrativo. Poiché avevamo a disposizione poche interviste (e anche pochissimo tempo!) abbiamo suggerito al committente di affidare la storia ad una voce narrante. Si tratta di una tecnica usata comunemente nel cinema documentario (e anche nella fiction) quando si vuole dare enfasi alla narrazione, e questo era il nostro caso.

Abbiamo chiesto al committente di produrre uno script che raccontasse la storia così come volevano che fosse raccontata. Grazie a questa traccia iniziale abbiamo potuto eseguire il montaggio potendoci avvalere di una base narrativa chiara e condivisa.

Una volta completato il lavoro di montaggio video, siamo passati in sala di doppiaggio. La scelta della voce narrante e dello stile narrativo è sempre un momento molto stimolante del lavoro. Abbiamo scelto una voce in grado di dare enfasi alla narrazione, mantenendo un tono oggettivo. Il risultato, grazie allo splendido lavoro di Stefano Gajani Billi e dei tecnici professionisti che hanno curato l’incisione, è un racconto emozionante e sincero.

Il video è stato utilizzato da Cariparma per la comunicazione istituzionale ed è stato distribuito online sui suoi canali social dedicati al rugby.